NON SONO AFFATTO STANCA!

 

E se viaggio è sinonimo di “partiamo e facciamo questa cosa insieme” allora vi racconto di quando Lucrezia mi ha detto: ”Mamma vorrei tanto andare a Gardaland con te”.

Detto, fatto. Prendo un giorno di ferie, compro su internet i biglietti che così risparmiamo un po’? No, la mia nanetta entra ancora gratis. Si stancherà e mi toccherà sentirla lagnarsi tuuuuutto il giorno? Lo so che si stancherà…dopo dieci minuti a piedi ultimamente si lamenta di essere stanca! Prendo il passeggino? Noooooooo ormai ha 5 anni è troooppo grande…uff…basta pensieri…partiamo e andiamo!!!

Arriviamo puntualisssssssssssime ancor prima dell’apertura, perché non possiamo perdere lo spettacolo di apertura di Prezzemolo! Entriamo e: “mamma mi raccomando prendi la mappa che segniamo le giostre che facciamo…così non ne perdiamo neanche una!” e io -sorniona- penso: “si certo cara, tanto tra due ore sei cotta”.

Allora entriamo nella casa di Prezzemolo (avete presente quella camera che gira su se stessa?-ecco- io non ho MAI sentito urlare tanto mia figlia e, lo confesso, più lei urlava, più io la stringevo forte a me e…non riuscivo a smettere di ridere (lo so è imperdonabile, ma giuro che la stringevo per rassicurarla!), finito l’“incubo” (che nelle 73 volte in cui siamo successivamente tornate a Gardaland ha voluto ripetere a tutti i costi, e quella che rideva era lei), siamo andate sul bruco, sugli aereoplanini, sulle tazze, foto con Prezzemolo, ci siamo fatte truccare la faccia a tema Halloween, abbiamo cercato e trovato l’oro nel far west, il cinema 4D, la giostra dei cavalli, ogni spettacolo in programma, i tronchi…I TRONCHIIIIII…lo sapete che ad ottobre è possibile salire e scendere dai tronchi 20 volte senza fare coda????

Alle 16.00 ERO UNA DONNA DISTRUTTA!!!!!!

<<Lulù, tesoro, non ti sei fermata un attimo…vuoi che andiamo a casa amore?>>

(leggi: Lulù, per la miseria, devo guidare per 300 km per tornare a casa, com’è possibile che per fare 800 mt per andare a comprare il pane in centro al paese mi fai storie, e ora stai  per battere Filippide alla sua Maratona?????????)

<<Nonono mamma, NON SONO AFFATTO STANCA , dai, rimaniamo finchè chiude!!!!>>

Sgrunt…ADORO viaggiare con mia figlia! 🙂

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: